Fudgella

2 giugno 2011 Off Topic

Verfremdungseffekt

Era tutta una tattica. Una mossa studiata fin dall’inizio. Non era mica pigrizia/sfaticataggine/c’hoddascriverelatesi, era un esperimento socioantropologico. Avevate bisogno di distanziarvi emotivamente da questo blog per poter in seguito riflettere in maniera critica su ciò che vi verrà propinato in futuro. Men är jag tillbaka, sono tornata. E oggi vado al più importante festival di cucina di tutta la Svezia (pare), quindi sappiate che nell’immediato futuro ci scriverò un post. Anche perché ora sono una donna graduata (come le tazze), e praticamente non c’ho una cippa da fare a parte godermi l’estate svedese…

Be Sociable, Share!

3 to “Verfremdungseffekt”

  1. Marzia says...

    <3

  2. Fudgella says...

    :)

  3. michela simoncini says...

    vieni a goderti l’estate qua! (hug)

Leave a comment