Fudgella

1 aprile 2009 Fuori Casa , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ristorante Messicano Tijuana a Firenze

Il ristorante messicano Tijuana si trova a Firenze, in via Ghibellina 156 rosso: ci sono stata domenica scorsa con degli amici, per fare una piccola rimpatriata, e devo dire di aver mangiato davvero bene. Purtroppo vi devo proporre una recensione senza foto, dato che non avevo con me la macchina fotografica… Ma partiamo con il racconto:

il locale: gli ambienti non sono particolarmente vasti, sono disposti a ferro di cavallo rispetto alla porta di ingresso, per cui i tavoli (e tavoloni con sgabelli) sono disposti lungo il perimetro interno ed esterno del locale. Sono state mantenute le originali caratteristiche architettoniche del locale, quindi mattoncini, archi, nicchie ecc… Se vi tocca (come è successo a me) il posto a sedere vicino alla porta d’ingresso , siate pronti a sopportare un leggero spiffero (che comunque non sentirete più dopo una birra e un piatto di nachos ;) ). Il bagno è al piano di sotto, in una specie di cunicolo, completo di crocifissi e vecchie porte in legno e ferro battuto :) d’atmosfera!!!

il servizio: rapido ed efficiente. Ho letto altre recensioni in cui si diceva, nei commenti, che i camerieri tiravano via a fare alzare rapidamente la gente dai tavoli una volta finita la cena, ma fortunatamente con noi non è stato così (avevo già pronta l’aria minacciosa, se fosse successo anche a noi). Il cameriere che ci ha servito era veramente un razzo, con una memoria degna di Pico della Mirandola, e nonostante ciò riusciva ad essere anche gentile. La cameriera che ci ha portato il mezcal ci ha anche dato qualche dritta sui locali più carini nei dintorni, dove poter concludere la serata.

il cibo: buono e abbondante, anche se purtroppo non c’era niente di piccante (su richiesta di alcuni commensali), a parte qualche jalapeno qui e lì. Se andate in gruppo e siete più di dieci, vi verrà servito tassativamente il menù fisso, composto da entradas miste e due platos fuertes (banalmente, un antipasto misto e due secondi con contorni), al costo di 17 euro a testa, bevande escluse. Vi verrà inoltre chiesto il grado di piccantezza che “tollerate”,  se c’è qualche vegetariano e se qualcuno è allergico ad alimenti particolari, per cui sarà possibile modificare il menù in base a queste esigenze. Noi abbiamo mangiato un piatto di antipasti misti ogni due persone, ciascuno composto da:

  • un tamale, che altro non è se non un involucro di foglie di mais contenente una pastella sempre di mais, a sua volta ripiena di carne di pollo – molto buono
  • due albondigas, ovvero due polpette di carne in salsa di pomodoro – buone, ma niente di particolare
  • una tostada, cioè una tortilla fritta coperta da insalata, fagioli neri, pomodoro e formaggio fresco – buonissima
  • una costina di maiale con una salsa “caramellosa” – mi dicono buona :)
  • una coscetta di pollo con la solita salsina “caramellosa” del maiale – buona
  • frijoles refritos, crema di fagioli neri saporita – adoro :)
  • un chimachango, un fagottino di tortilla morbida ripieno di pollo, riso e verdure – ottimo!

I due secondi con contorni consistevano invece in:

  • 3 molcajede, circa uno ogni cinque: un “catino” di pietra lavica :D bollente, riempito con carne di manzo a striscioline, bocconcini di pollo, verdure miste e guacamole – davvero molto buono, la carne era cotta benissimo e non risultava assolutamente stopposa (neanche il pollo)
  • 3 desmadre de enchiladas, da dividere anche stavolta pressoché in cinque: si trattava di un piatto con quattro (o cinque?) enchiladas, ripiene di carne e formaggio, accompagnate da patate arrosto, insalata, frijoles refritos e riso bianco con jalapenos – saporito :)
  • 3 piatti con contorni, ognuno contenente una ciotola di formaggio grattugiato (tipo provolone), una ciotola di frijoles refritos (aridaje!) e riso con jalapenos
  • tortillas per accompagnare, servite calde in dei ciottolini rossi davvero bellini :)

Qualcuno ha anche preso il dolce, un cestino di pastafrolla alla nocciola e cacao ripieno di mousse al cioccolato, ma pare che non fosse niente di speciale, quindi non mi sono persa nulla :)

le bevande: svariate caraffe di birra da un litro (presumibilmente sei), una decina di margarita frozen, un paio di altri cocktail, numerosi caffè, una decina di mezcal (buonissimo, ho deciso che mi piace un sacco), più due bottiglie di vino e quattro di acqua… contate che comunque eravamo quindici e che abbiamo mangiato tantissimo, per cui non fate moralismi :P !

il conto: 31,20 euro a ciocca, mi sembra abbastanza equilibrato, dato il bendidio che abbiamo preso, fra cibo e bevande. Da notare anche che eravamo in pieno centro a Firenze, quindi direi che ci si può stare tranquillamente. Penso che ci tornerò apppena si ripresenterà l’occasione, stavolta però voglio provare i singoli piatti (piccanti!)…

[polldaddy poll=1508498]

Be Sociable, Share!

11 to “Ristorante Messicano Tijuana a Firenze”

Trackbacks/Pingbacks

  1. [...] 1 Aprile, 2009 · 11 Commenti Il ristorante messicano Tijuana si trova a Firenze, in via Ghibellina 156 rosso: ci sono stata domenica scorsa con degli amici, per fare una piccola rimpatriata, e devo dire di aver mangiato davvero bene. Purtroppo vi devo proporre una recensione senza foto, dato che non avevo con me la macchina fotografica… Continua a leggere… [...]

  1. comunicati says...

    si però 31 euro per NON mangiare piccante fa un po’ incavolare… io al ristorante VOGLIO mangiare quello che mi pare! :P

  2. fudgella says...

    eh lo so, ma d’altra parte si sapeva che in gruppo ci toccava il menù fisso… che di default è poco (per niente) piccante! :P

  3. niguli says...

    fudgy, ma un giretto in Chiapas, in Yucatan o ancora meglio nel Veracruz, no ? ;)

  4. fudgella says...

    mi piacerebbe tanto :(

  5. comùnicaTI says...

    vai, quando si parte? Osk vuole andare a Tijuana…ma la città non il ristorante! :mrgreen:

  6. niguli says...

    scherzi ? Tijuana risulta una delle città più pericolose al mondo…

  7. Ire says...

    Ciao Chiara! Ho appena finito di leggere!
    Bel riassunto!
    Per il discorso del poco piccante, a me e Silvia parve di sentire che, alla richiesta del grado di “piccantezza” ;-) , fu espressamente richiesto il piccante base da una delle amiche della sorella di Tabo…infatti mi ricordavo che, quando ci andai con Matte, la situazione era molto più HOT!
    Comunque siamo stati stra-bene!!!
    Buon proseguimento con il tuo blog! BACI
    Ps: votato per il sondaggio!

  8. antonellos says...

    capitolo bevande: non c’era la michelada?! bevanda tipica messicana, con birra (corona!), sale, tequila, pepe, tabasco e altro che non ricordo.

    Io l’ho provata al Fiesta Y Siesta in via Nomentana a Roma …niente male!

  9. fudgella says...

    @ Ire: giusto, questa cosa me l’ero scordata! Ora correggo anche il post!

    @ Anto: secondo me scavoli… :P

  10. antonellos says...

    io non scavolo mai! :D
    http://www.youtube.com/watch?v=jqnb8wCRrrA

    tiè

  11. Ristorante Messicano Tijuana a Firenze « Fudgella says...

    [...] 1 Aprile, 2009 · 11 Commenti Il ristorante messicano Tijuana si trova a Firenze, in via Ghibellina 156 rosso: ci sono stata domenica scorsa con degli amici, per fare una piccola rimpatriata, e devo dire di aver mangiato davvero bene. Purtroppo vi devo proporre una recensione senza foto, dato che non avevo con me la macchina fotografica… Continua a leggere… [...]

Leave a comment